Conegliano, Vivere Campolongo riunisce la cittadinanza e istituzioni: “Ma c'è volontà politica contraria”

Grande partecipazione della cittadinanza, ma ancora nessuna risposta da parte della politica: è questa la fotografia scattata dal comitato Vivere Campolongo all'indomani della riunione con i residenti, organizzata lo scorso martedì al centro sociale del quartiere per spiegare i problemi di traffico che affliggono da anni la zona (vedi articolo).

“Una sala affollata, circa 150-170 presenti, che sono rimasti sorpresi dai dati forniti, il problema è molo sentito”, dichiarano i rappresentanti del comitato, che ritengono insostenibile l'attuale viabilità che vede il transito, secondo le rilevazioni della stessa amministrazione, di una media di venticinquemila automobili al giorno in strade anche a carattere residenziale.

Sullo sfondo c'è sempre la mancata realizzazione della tangenziale sud e del collegamento tra via San Giuseppe e la rotatoria finale della tangenziale a San Vendemiano, ma anche il nuovo Put.

20191203 221817

“L'amministrazione prometteva correttivi a livello sperimentale da attuare già a fine agosto 2019. Impegno disatteso fin ora, non si sa esattamente perchè, ma traspare una volontà politica contraria all'attuazione del programma proposto” spiega il comitato.

Non c'è però ancora la volontà di rompere i rapporti con le istituzioni, anzi, la garanzia è quella di continuare a collaborare alle iniziative che animeranno la città nel mese di dicembre, come Città pulita e il Natale, e che riguarderanno anche Campolongo.

La battaglia del comitato comunque prosegue e nell'immediato si pensa ad azioni che sollecitino soluzioni, almeno di contenimento, veloci.

Tra le proposte al vaglio si parla di una petizione o di un esposto, sicuramente proseguiranno gli incontri pubblici volti a ottenere la più ampia partecipazione possibile da parte della cittadinanza.


(Fonte: Fabio Zanchetta © Qdpnews.it).
(Foto: Comitato Vivere Campolongo).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.