Conegliano, il mercato rionale del venerdì mattina si amplia: bancarelle tra piazza Calvi e piazzale Zoppas

Il mercato rionale di Conegliano si amplia: a partire da domani, venerdì 8 maggio, l'appuntamento settimanale con il mercato non sarà più concentrato soltanto in piazza Calvi, come era avvenuto lo scorso 24 aprile, data in cui era ripreso, bensì anche in piazzale Zoppas, normalmente sede del mercato dell'agricoltore.

In piazza Calvi saranno disposti 9 banchi di prodotti alimentari e uno dedicato alla vendita di abiti per bambini, mentre in piazzale Zoppas altri 5 banchi serviranno alla vendita di piante e fiori.

Vendita che avverrà sempre con le consuete norme di sicurezza, come ribadito dall'assessore Claudia Brugioni, la quale ha ringraziato pubblicamente sui social chi venerdì sarà in prima linea per controllare i flussi di persone: "Ringrazio fin da ora gli uffici comunali, la Polizia locale, la Protezione civile, i Carabinieri in congedo e gli Alpini che permettono - nonostante le enormi restrizioni - di realizzare, in sicurezza, il mercato".

Ai primi di marzo il mercato era stato sospeso, per l'impossibilità di far rispettare le condizioni di sicurezza richieste in questo periodo di emergenza sanitaria.

Mercato rimasto chiuso a lungo, per complessità di riorganizzazione dell'appuntamento settimanale da un punto di vista logistico.

Stop durato fino allo scorso 24 aprile, quando era stato riaperto, ma solo per i residenti della città di Conegliano, come aveva spiegato il sindaco Fabio Chies.

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport