Conegliano, è mancato Paolo Piovesana, una vita dedicata al mondo dei giocattoli. La figlia: "Amava i suoi bambini"

Aveva 72 anni Paolo Piovesana, noto in città per l'attività Piovesana Giocattoli in via Giuseppe Mazzini a Conegliano, mancato all'affetto dei suoi cari.

Una vita dedicata al mondo dei giocattoli nell'attività di famiglia, sorta nel lontano 1936 e al centro di una preziosa storia commerciale caratterizzata da un passaggio generazionale continuativo.

Da sempre a Conegliano, quando si parla di giocattoli si pensa subito al negozio Piovesana, un'attività storica della città del Cima, dove tante generazioni di bimbi si sono fermate a osservare la vetrina sempre fornitissima.

E proprio al centro di questo mondo lo ricorda la famiglia, la quale serba un ricordo affettuoso di Paolo Piovesana.

"Il negozio è sempre stato la sua vita - ricorda commossa la figlia Ester Piovesana - e tutti lo conoscevano per la sua bontà e disponibilità: sono queste le due caratteristiche di cui mi parlano di più le persone che in queste ore stanno chiamando".

"L'attività di famiglia era sorta nel 1936, prima gestita da mio bisnonno, poi dal nonno e infine da mio padre: speriamo che possa continuare così anche dopo il Covid-19. - prosegue la figlia - Di mio padre posso dire che con il suo lavoro amava la città e amava i suoi bambini e vogliamo che venga ricordato per questo, lui ne sarebbe davvero contento".

Fortunatamente sarà consentita la celebrazione del funerale di Paolo Piovesana e la figlia ha fatto sapere che, previa conferma, il rosario si terrà domani, mercoledì 3 giugno alle 19, nella centralissima chiesa di San Rocco a Conegliano.

Nella stessa chiesa si svolgerà il funerale, giovedì 4 giugno alle 15.

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze funebri La Pace).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport