Più di 20.700 euro per "Tutti assieme per una Conegliano solidale": fondi a sostegno delle famiglie in difficoltà

Sono più di 20.700 euro i fondi raccolti finora per la campagna "Tutti assieme per una Conegliano solidale", organizzata dall'associazione Conegliano In Cima, guidata da Patrizia Loberto, e dal Comune di Conegliano.

Iniziativa sorta lo scorso aprile in pieno lockdown, con lo scopo preciso di dare un sostegno alle famiglie del coneglianese più danneggiate economicamente dalla pandemia (vedi articolo).

Chiunque fosse interessato a dare un contributo, aveva la possibilità di emettere un bonifico su un conto corrente dedicato al progetto.

Una prima tranche di un'iniziativa che, in seconda battuta, ha visto il contributo da Washington di Camille Clifton, fotografa, consulente d'arte ed esperta di design d'interni, che ha realizzato un catalogo di foto in pieno lockdown americano (vedi articolo).

Catalogo poi messo in vendita, il cui ricavato sarà devoluto da Clifton a otto realtà benefiche nel mondo, tra cui Conegliano In Cima per la sua raccolta fondi.

Se da un lato la raccolta ha fruttato più di 20.700 euro, ora bisognerà attendere la vendita dei cataloghi per capire di quanto tale cifra aumenterà, a favore di chi più ha bisogno in città.

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport