Domani il funerale di Lorenzo Dall'Acqua: era stato il primo "nonno vigile" di Conegliano

Era molto conosciuto nella comunità e nell'ambiente dell'associazionismo di Conegliano Lorenzo Dall'Acqua (nella foto), deceduto martedì 19 gennaio all'età di 78 anni.

Aveva lavorato come falegname fino alla pensione, dopo la quale aveva sempre mantenuto la passione per il legno, realizzando piccole statue e mettendosi a disposizione di vicini e conoscenti per delle piccole riparazioni.

Lorenzo Dall'Acqua era noto per essere stato il primo "nonno vigile" di Conegliano, ovvero quella figura a supporto degli scolari all'uscita dei plessi.

Un ruolo che portava avanti con orgoglio, tanto che agli inizi degli anni Novanta era stato ospite del programma della Rai "Uno mattina", all'epoca condotto da Maria Teresa Ruta.

Era sempre stato presente nell'attività mattutina del piedibus, assieme agli alunni, fino all'inizio del lockdown, ed era una figura attiva nell'organizzazione delle attività della parrocchia Immacolata di Lourdes di Conegliano, fino a 5 anni fa, epoca in cui aveva subito un intervento al cuore.

Successivamente, si era dedicato con entusiasmo al centro diurno per anziani di Conegliano, per il quale metteva a disposizione il proprio impegno nell'organizzazione di feste e incontri di convivialità.

"Mio padre era molto presente nella comunità - ha spiegato il figlio Fabio Dall'Acqua - e, dove poteva dare una mano, era sempre presente. Spendeva il proprio tempo per mettersi a disposizione degli altri. Aveva fatto molte esperienze nell'associazionismo: ad esempio era donatore dell'Avis".

Lorenzo Dall'Acqua lascia la moglie Adriana, il figlio Fabio con Roberta, i nipoti Maja e Manuel, i fratelli, la sorella, le cognate, i cognati e tutti i parenti.

Il funerale verrà celebrato domani, sabato 23 gennaio alle 10, nella chiesa parrocchiale Immacolata di Lourdes a Conegliano, mentre il Santo Rosario sarà recitato prima della funzione religiosa, alle 9.30. Dopo la liturgia funebre, si proseguirà con il rito della cremazione.


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze Funebri Faldon).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport