Cordignano, la diocesi di Vittorio Veneto la chiesa diocesana vicina ai malati e all’ambiente

La Pastorale della Salute della Diocesi di Vittorio Veneto propone dall'11 al 29 febbraio cinque appuntamenti per celebrare la 28° Giornata Mondiale del Malato. Papa Francesco ha posto come tema per tale appuntamento una citazione evangelica: “Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro”.

La Giornata ricorre martedì 11 febbraio, memoria della prima apparizione della Madonna Immacolata alla piccola Bernadette Soubirous, presso la grotta di Lourdes. La Chiesa di San Tiziano invita i fedeli a condividere una messa o un momento di preghiera con chi vive la fragilità.

Il prossimo sabato 15 febbraio, si sarà la celebrazione diocesana della Giornata del Malato, con il vescovo monsignor Corrado Pizziolo che presiederà l’eucarestia alle 15 nella Casa di Riposo San Pio X di Cordignano, gestita dalle suore di San Luigi Guanella.

Animerà la celebrazione eucaristica la Sottosezione Unitalsi di Vittorio Veneto, presieduta da Loris Meneghel. Alla messa parteciperanno tutti gli infermi, i medici e tutte le persone che a vario titolo si dedicano alla cura ed al servizio degli ospiti della casa di riposo San Pio X.

Monsignor Pizziolo ed il delegato diocesano per la Pastorale della Salute, don Roberto Camilotti, hanno scritto a tutti i presidenti dei centri di servizi per anziani del territorio diocesano (che corrisponde alla Sinistra Piave), per invitarli alla messa e, al termine, ad un incontro di condivisione delle esperienze.

Il secondo tema proposto dalla Diocesi per la Giornata è la relazione tra ambiente e salute, intendendo entrambi i termini nella più ampia accezione.

Per questo è stato organizzato, per venerdì 28 febbraio alle 20.30 all’auditorium Toniolo di Conegliano, una conferenza dal titolo “Ambiente: salute dell'uomo e del pianeta”. Interverranno Daniela Lucangeli, docente di psicologia dello sviluppo all'Università di Padova, ed Ernesto Burgio, ricercatore e pediatra, i quali spazieranno dall'inquinamento chimico-fisico a quello psicologico.

Un incontro è invece riservato agli studenti dell’Istituto Da Collo nella mattinata di sabato 29 febbraio, mentre sempre sabato 29 alle 15 al campus San Giuseppe di Vittorio Veneto, ci sarà una conferenza rivolta ad insegnanti ed operatori sanitari, su “La transizione epidemiologica del XX secolo: dalla Genetica all'Epigenetica. Aspetti scientifici e problematiche educative”.

La Pastorale della salute ha infine indetto un concorso di idee riservato alle scuole sull’argomento “Ambiente e salute”. Coinvolti sono gli studenti delle quarte e delle quinte superiori che avranno tempo fino al 28 marzo per partecipare. I dettagli si possono trovare sul sito della Caritas (www-caritasvittorioveneto.it).


(Fonte: Loris Robassa © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare

// Storie di Sport