Cordignano, il vigile Eliseo Voltarel andrà in pensione, il sindaco Biz: "Una persona corretta e disponibile"

Dopo oltre trent'anni di onorata carriera a Cordignano, andrà in pensione fra qualche settimana l’agente di Polizia locale Eliseo Voltarel. Che al momento si sta godendo i giorni di ferie che gli rimanevano da usufruire.

La Giunta ed il sindaco Alessandro Biz hanno voluto formalizzare il saluto incontrandolo di recente in municipio: "E’ stato un modo per dire grazie ad Eliseo - ha sottolineato il primo cittadino - per quanto ha dato al nostro Comune, in tanti anni di servizio svolto con grande professionalità. E’ una persona che si è spesa con grande rispetto e con altrettanta correttezza verso tutti i cittadini. Ricevendo dalle persone espressioni di stima e di affetto. Egli si è rivelato loro come persona buona, umile, disponibile".

Chi lo ha conosciuto lo ricorda in vari momenti delle rispettive vite, magari quando Eliseo gli permetteva di attraversare la strada in sicurezza all’ingresso o all’uscita dai plessi scolastici, oppure quando vigilava sul normale svolgimento di qualche manifestazione aggregativa e o di intrattenimento, ancora quando presidiava i tratti di strada o le aree laddove avevano luogo delle corse ciclistiche o delle altre attività sportive.

Senza dimenticare, fra gli altri, i servizi resi durante le cerimonie pubbliche, le assemblee civiche, i controlli sulla viabilità e sul territorio.

"Abita a Giavera del Montello. E tutti i giorni, per tutti questi anni - ha sottolineato il sindaco - ha percorso il viaggio d’andata e di ritorno per svolgere i vari impegni che gli competevano. Pur avendo la possibilità di domandare il trasferimento per avvicinarsi alla famiglia non lo ha mai richiesto".

"Questo esprime la sua fedeltà a Cordignano e alla sua gente - prosegue -. Per lui Cordignano è come fosse stato il suo paese. Tanto che quando lo abbiamo ricevuto in municipio ha commentato che Cordignano gli ha dato molto".

Il servizio di Polizia locale è unificato, fra i due comuni di Cordignano ed Orsago. In queste ultime settimane sono state espletate di prime fasi del concorso indetto per designare il nuovo agente di Polizia municipale, che verrà assunto al posto di Eliseo.

"Manca di svolgere i colloqui orali" - ha annotato il primo cittadino, che ha concluso: "Contiamo possa prendere servizio in tempi brevi".

(Fonte: Loris Robassa © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Alessandro Biz). 
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport