Ordine del giorno di Insieme per Cordignano: “Si chiariscano le zone per la richiesta del bonus facciate”

Il gruppo consigliare di minoranza "Insieme per Cordignano" chiede alla Giunta di chiarire l'individuazione delle zone urbanistiche A e B al fine di garantire la fruibilità del "bonus facciate" ai cordignanesi, e presenta un ordine del giorno da sottoporre al consiglio comunale.

Secondo i consiglieri di minoranza con l'ultimo Piano degli Interventi che risale al 2016 infatti sono state eliminate le zone B e sono state ridotte fortemente le zone A.

In questo modo però, senza una modifica da parte dell'Amministrazione, sembra che non sarà possibile per moltissimi cittadini accedere all''incentivo fiscale del "bonus facciate".

Si tratta di una detrazione al 90% dei costi sostenuti per i lavori di rifacimento e restauro degli esterni di immobili già esistenti: una possibilità per i cittadini e per il comune di migliorare il paesaggio dei nostri centri abitati.

Per questo il gruppo di minoranza ha presentato un ordine del giorno che chiede con urgenza al Comune di intervenire.

(Fonte: Insieme per Cordignano).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare

// Storie di Sport