Cordignano, 24enne ubriaco si addormenta alla barriera autostradale con il motore acceso. Denunciato

Si addormenta in macchina alla barriera autostradale di Cordignano, poco prima del casello di Godega di Sant'Urbano. L'episodio, verificatosi lo scorso martedì 20 ottobre, ha visto come protagonista un 24enne extracomunitario che, giunto in prossimità del dispositivo di erogazione del biglietto aveva arrestato la corsa sostando con motore e luci accese.

Una pattuglia della Polizia stradale di Pordenone è giunta sul posto e, dopo un’iniziale preoccupazione da parte degli stessi agenti per un'eventuale malore del conducente, si sono accorti subito che il giovane stava solo dormendo ed emanava un forte odore di alcool.

E' stato dunque svegliato e sottoposto all'esame dell'alcoltest con l’esito di 1,42 g/l, superiore di circa 3 volte il limite consentito.

Al conducente è stata ritirata la patente ed è stato deferito alla Procura della Repubblica di Treviso.

Ora il 24enne rischia una pena che va dall’arresto fino a sei mesi a un’ammenda tra gli 800 e i 3200 euro, aumentata da un terzo alla meta perché il fatto è avvenuto in ore notturne.


(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Polizia Stradale).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport