Covid a Cordignano, trend in calo e leggero ottimismo. Biz: "Passati da 70 a 39 casi in dieci giorni"

Si respira aria di leggero ottimismo a Cordignano, i casi Covid sono in calo. 

La notizia viene data direttamente dal sindaco Alessandro Biz che, pur invitando i cittadini a non abbassare la guardia in un momento ugualmente difficile, ha voluto chiarire la situazione contagi nel paese.

"Con uno spiraglio di ottimismo - chiarisce il primo cittadino - comunico che continua il trend di calo dei casi Covid nel nostro Comune. Dopo aver raggiunto una settantina di casi una decina di giorni fa, oggi siamo scesi a 39. Solamente due le persone ricoverate".

Dati che lasciano ben sperare per un calo dei contagi non solo nel cordignanese ma anche in tutto il territorio dell'Alta Marca trevigiana, dove però, al momento, come in tutta la Provincia, i casi continuano a salire (Azienda Zero ha riportato un totale di 11.419 casi positivi, dati di mercoledì 18 novembre ndr).

Il calo dei contagiati a Cordignano rappresenta comunque, seppur nel suo piccolo, un timido segnale positivo, nella speranza di raggiungere la situazione di normalità nel più breve tempo possibile.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport