Cornuda, vetrine "parlanti" in centro: le illustrazioni di Andrea Zucaro sul tema della violenza sulle donne

Il centro di Cornuda si è arricchito delle illustrazioni di Andrea Zucaro, che in una performance di arte urbana, ha raccontato attraverso delle illustrazioni, le donne di ogni epoca lasciando tracce sulle vetrine di alcuni esercizi, che hanno aderito a questa iniziativa: Farmacia Dalla Favera, Acqua Blu snc, Café Vengé, Lino Fiori, Fairy Hairdressing, Amaro a Metà, Dam Bar, Parrucchieri For You, Il Calzolaio, Centro Angel, Gioielleria Rossetto e Profumeria Naturale Glamour Physis.

Con questa iniziativa i commercianti coinvolti contribuiscono ad una raccolta fondi per sostenere le attività del centro anti violenza Stella Antares.

“Abbiamo voluto sensibilizzare in modo positivo - spiega Katiuscia Salogni, assessore ai Servizi Sociali - ovvero ponendo l’attenzione sulla grande forza che hanno le donne celebrandole attraverso volti e citazioni di coloro che in diversi modi hanno fatto la storia”.

"Non si tratta solamente - continua - di dipingere una vetrina ma di mettersi in gioco ed essere sentinelle sul territorio, creando un’importante sinergia con tutti i soggetti che poi si occupano di prevenire ed intervenire sulle situazioni a rischio, dall’ufficio servizi sociali al centro antiviolenza. Noi vogliamo dire a gran voce ci siamo, non siete sole”.

Questa campagna è solo un punto di partenza perché la sensibilizzazione parte anche dall’educazione ad andare oltre gli stereotipi, essere pari significa iniziare a pensare come pari, la grande sfida che Cornuda accoglie a cuore aperto è proprio quella di combattere ogni forma di violenza educando ed educandoci.


(Fonte: Serena Corso © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport