Buona la terza per Samuele Longo, con l'Inter 2 gol contro il Paris Saint Germain, decisivo ai rigori

Si è chiusa poche ore fa, dopo la prima amichevole a Lugano, la tournée asiatica dell'Inter, in cui la squadra milanese ha affrontato in successione Manchester United Juventus e Paris Saint Germain. Proprio a Macao, in Cina, l’Inter ha battuto 7 a 6 il Paris Saint Germain “portando a casa” la partita ai rigori.

E oggi, a Macao, ha brillato anche la stella di Col San Martino: l'attaccante 27enne Samuele Longo, entrato in campo al 21’ del secondo tempo, ha segnato il gol decisivo del pareggio interista al 92’ minuto, proprio allo scadere del tempo regolamentare. Un bel destro calciato sul palo lontano dal portiere parigino Alphonse Areola, che non è bastato a Longo in questa partita magica.

5a9d5510 00e7 459f bd3e f30494e2a096

L’attaccante farrese, infatti, è stato protagonista anche nei rigori con un bel gol sempre di destro, decisivo. Due gol che, forse, lo eleveranno a “man of the match” insieme al portiere interista Samir Handanovič, che ha parato due rigori ai parigini.

aaa49484 5044 4283 8498 f9bad1b2c23e

Oggi tutto il Quartier del Piave spera che mister Antonio Conte e l’Inter possano valutare positivamente l’ottima prestazione di Samuele Longo in questa tournée internazionale e regalargli il grande sogno di giocare stabilmente in prima squadra durante la Serie A.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Sportitalia, Instagram Samuele Longo).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.