Farra di Soligo, sorpreso a rubare tv e batterie al Card nella notte: denunciato per furto aggravato dai Carabinieri

Nella tarda serata di ieri, sabato 10 agosto 2019, i Carabinieri della stazione di Col San Martino, durante un regolare servizio perlustrativo, transitando nel comune di Farra di Soligo, nei pressi dell’ecocentro (Card) in Cal della Madonna, hanno sorpreso un cittadino nell'atto di commettere un furto.

A.S.B. originario dell’Africa, residente a Moriago della Battaglia, classe 1968, disoccupato e incensurato, è stato scoperto a sottrarre 5 televisori a tubo catodico, 3 televisori a schermo piatto, 6 batterie per autoveicoli e 1 apparecchiatura radiofonica.

Il materiale era stato depositato nell’ecocentro e il soggetto, dopo averlo sottratto, si stava apprestando a caricarlo nella propria autovettura, ma il tempestivo intervento della pattuglia dei Carabinieri ha consentito di recuperare le apparecchiature Raee che sono state restituite al personale addetto al Card, mentre A.S.B. è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Treviso per il reato di furto aggravato.

(Fonte e foto: Carabinieri Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.