Farra di Soligo, via ai primi lavori pubblici, circa 90 mila euro per la nuova illuminazione in centro e nelle frazioni

Sbloccati i conti bancari e conclusa la lunga controversia delle aree Pip, a Farra di Soligo, nelle prossime settimane, partiranno i primi lavori pubblici. Il primo intervento riguarderà la realizzazione di nuovi tratti di illuminazione pubblica in alcune strade comunali.

Con delibera di giunta di lunedì scorso, 30 settembre, l’amministrazione Mattia Perencin ha infatti destinato 17 mila e 780 euro per lavori urgenti in via Sante Dorigo a Soligo e in una strada laterale di via del Prosecco a Col San Martino ad oggi sprovviste di illuminazione pubblica. Ma non è tutto.

Con un contributo ministeriale di 70 mila euro - ha annunciato il primo cittadino - entro fine mese sarà realizzata anche la nuova illuminazione a led in via San Francesco e in piazza a Farra”.

È un primo ritorno alla normalità dopo un periodo di “immobilismo” finanziario in cui il Comune è stato impossibilitato ad offrire servizi essenziali al cittadino ed in cui aveva perso importanti contributi per la realizzazione di opere pubbliche.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.