Col San Martino, soddisfazione per la chiusura della festa patronale, domenica scorsa la giornata per bambini e famiglie

È andata al meglio la 29esima edizione della settimana di festeggiamenti dedicata al patrono San Martino, grazie all’impegno dell’intera comunità di Col San Martino.

La frazione di Farra di Soligo ha chiuso quest’edizione domenica 17 novembre con una giornata speciale dedicata ai grandi protagonisti di una comunità: i bambini, la famiglia e la bellezza del stare insieme in allegria.

Il parroco don Carlo Maccari, in collaborazione con la Pro Loco di Col San Martino, ha voluto dedicare l’ultima giornata di festeggiamenti ai bambini e alle loro famiglie, facendo loro un regalo speciale.

Domenica scorsa, infatti, il salone della scuola materna “San Martino” ha ospitato l’atteso e seguitissimo spettacolo di Oreste Castagna, noto attore di Rai Yo Yo, dal titolo “CartaStorie - Storie di Pace”. A seguire sono “andati in scena” i LabFamiglia, laboratori creativi con Benedetta.

Un altro momento molto toccante è stata la santa messa di chiusura dei festeggiamenti patronali, che ha visto la partecipazione di numerose coppie di genitori, le quali hanno chiesto la grazia di un figlio a San Martino, vescovo di Tours. La domenica si è conclusa nei locali della Pro Loco con la cena comunitaria e la mostra di vin col fondo.

“Si ringrazia chi ha creduto e collaborato all’iniziativa - hanno affermato le famiglie di Col San Martino - e che ha contribuito in qualsiasi forma alla buona riuscita della festa, momento di condivisione comunitaria che arricchisce grandi e piccini”.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Gruppo genitori Col San Martino).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.