Farra di Soligo riparte anche dall’amore, celebrato a San Gallo il primo matrimonio “post Covid”

Questa mattina, sabato 6 giugno 2020, è stato celebrato il primo matrimonio a San Gallo dopo la fase più acuta dell’emergenza Coronavirus.

Un segno importante di ritorno graduale alla normalità, salutato con ottimismo dal sindaco di Farra di Soligo, Mattia Perencin, che ha celebrato il matrimonio di Paola e Oscar, una coppia di Colle Umberto molto legata a questo suggestivo angolo dell’Alta Marca Trevigiana.

Anche grazie all’eco del riconoscimento Unesco per il paesaggio delle colline di Conegliano e Valdobbiadene - ha spiegato il primo cittadino di Farra di Soligo - prima dell’inizio dell’emergenza epidemiologica erano arrivate tante richieste per matrimoni da celebrare a San Gallo. Sicuramente la notizia del nuovo Patrimonio dell’Umanità ha fatto crescere l’interesse per il nostro territorio anche da parte delle coppie che vogliono sposarsi”.

“Quello che è successo ha modificato i piani di tutti - prosegue il sindaco Perencin - e la maggior parte dei matrimoni previsti per la primavera e per l’estate del 2020 sono stati spostati al 2021. La coppia che si è sposata oggi ha preferito non spostare la data e il matrimonio si è svolto alla presenza di 5 persone, me compreso. Il rito si è tenuto all’aperto e non è stato difficile garantire il distanziamento sociale”.

“Il prossimo 20 giugno verrà celebrato un altro matrimonio di una coppia del posto - conclude il sindaco di Farra di Soligo - e poi, salvo ripensamenti, si dovrà aspettare il prossimo anno. È sempre un’emozione celebrare un matrimonio perché è un momento importante della vita di una persona che, in una fase come quella che stiamo vivendo, assume un significato ancora più pregnante perché rappresenta un altro segnale di ritorno alla normalità”.

La comunità di Farra di Soligo, che vanta nella sua area territoriale di competenza location naturalistiche e panorami di indiscutibile bellezza, riparte anche dall’amore che da sempre costituisce una delle locomotive più importanti per chi vuole guardare al futuro con speranza e positività.


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Mattia Perencin).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport