Da Farra di Soligo a X-Factor: William Busetti stupisce i giudici alle audition con la sua "Estate"

C'è un po' di Quartier del Piave a X-Factor. Audizione da urlo per Will aka William Busetti (nella foto) 20enne da Conegliano (lo ha detto ai giudici), ma in realtà di Farra di Soligo, anzi Soligo, che, con la sua performance, ha stupito i giudici della kermesse musicale.

Ieri sera, giovedì 17 settembre, è andata in onda la prima puntata delle audition, in onda ogni giovedì alle 21:15 su Sky Uno.

Un'edizione, quella 2020, condotta sempre da Alessandro Cattelan e con una giuria composta da: Emma Marrone e Hell Raton, che rappresentano le novità, con i ritorni di Mika e Manuel Agnelli.

In questa prima puntata si è presentato Will, il talento di casa, che è sceso sul palco con un testo originale sulla base di "Someone You Loved" di Lewis Capaldi. Lui e la sua "Estate" fanno breccia sui giudici, centrano l'en-plein di voti: quattro sì.

"Hai un bellissimo timbro - spiega Manuel Agnelli, uno dei giudici nonchè frontman del gruppo alternative rock, Afterhours - ci sono delle ingenuità nel testo, ma credo tu sia sincero".

Sulla stessa lunghezza d'onda anche Mika: "Ci sono delle cose che è difficile mettere insieme, e questa cosa non si può imparare".

Giudizi solo positivi per il giovane solighese che ora, si appresta a stupire e a non fermarsi qui: "Grazie a tutti. Ci prendiamo tutto" è stato il commento a caldo di Will che, ora, punta decisamente in alto.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: X-Factor-Sky).
#Qdpnews.it 


Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport