Vandali a Villa Savoini: writers deturpano l'antica residenza con vernice rossa. I proprietari: "Fatto preoccupante"

Giovedì scorso, 19 novembre, è avvenuto un episodio poco piacevole nella storica Villa Savoini in via San Nicolò vicino al centro di Farra di Soligo. Vandali con spray rosso si sono intrufolati nella proprietà privata e hanno sporcato ovunque.

"In pieno giorno, presumibilmente tra le 13 e le 15, delle persone si sono introdotte nella proprietà della mia famiglia  - afferma la figlia di Elisabetta Savoini, proprietaria dell'immobile e residente in Friuli -, deturpando la casa, balconi, piante, mura di cinta e un'auto con delle bombolette spray".

vandali case 3


"Trovo davvero preoccupante che ci sia qualcuno in giro che si sente sicuro di potersi introdurre e violare una proprietà privata in pieno giorno - continua la ragazza -, magari approfittando del fatto che, con le attuali limitazioni ai movimenti, le probabilità di essere notati sono molto più basse".

"Aggiungo che oggi abbiamo scritto una mail al sindaco Perencin per informarlo del fatto e contiamo in un riscontro nei prossimi giorni" prosegue.

vandali case 4
"Per quanto riguarda la denuncia, abbiamo contattato già due volte i carabinieri ma, purtroppo, non è ancora stato possibile formalizzarla. Lunedì mia madre si recherà di persona per consegnare le foto e concludere la pratica" precisa la figlia di Elisabetta Savoini.

Un fatto davvero ingiustificabile ed incomprensibile che i proprietari della villa, pur residenti in Friuli, non hanno intenzione di lasciar correre.


(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it
Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport