"Ciceroni per un giorno" è un’iniziativa partita dai Borghi più belli d’Italia e si svolgerà domani, domenica 14 ottobre 2018, per far conoscere e valorizzare i centri storici dei Comuni aderenti. Nella Vallata del Soligo sono ben due i borghi che sono entrati a far parte del ristretto club.

Si tratta dei Comuni limitrofi di Cison di Valmarino e Follina, che domenica saranno visitabili con guide d’eccezione. “Ciceroni per un giorno”, infatti, saranno i giovani del luogo, che dovranno illustrare i loro borghi con il trasporto e l’amore di che li vive.

Cison si è rivolta ai ragazzi del Gruppo giovani, mentre Follina ha individuato i giusti ciceroni tra gli allievi dell’Istituto comprensivo di Follina e Tarzo. Per i giovani sarà un’occasione unica per illustrare dei luoghi straordinari pieni di ricchezze storiche, artistiche, culturali e paesaggistiche. Sicuramente i ragazzi i sapranno presentare al meglio le rispettive realtà.

Visti i ricchi programmi che spaziano dal mattino al pomeriggio, l’occasione per chi arriva nella Vallata del Soligo si fa ghiotta per poter visitare entrambi i borghi, prendendo i classici “due piccioni con una fava”

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Freepik).
#Qdpnews.it