Anche il vicesindaco Da Broi in corsa a Follina? "Stiamo valutando, ma sarà il segretario Da Re a decidere per il meglio"

Aria di elezioni amministrative a Follina. La si respira per le vie, nei bar e nei negozi del borgo. La gente si interroga e non potrebbe essere diversamente visto che maggio si avvicina e con esso le urne elettorali.

L’unico ad essersi esposto è il sindaco Mario Collet, che non solo ha pubblicamente dichiarato che si ricandiderà ma ha anche aggiunto che la quasi totalità della squadra lo seguirà nella corsa al secondo mandato. Della squadra del sindaco Collet fa parte anche Adriano Da Broi (nella foto), attuale vicesindaco e segretario della sezione follinese della Lega.

In paese a dire il vero le voci sul suo conto sono varie e tendono a darlo in corsa con una sua lista. Non restava che chiederlo al diretto interessato che non si è sottratto alla domanda specifica: “ Stiamo valutando tutte le opzioni a 360 gradi - afferma Da Broi -, ma una decisione non l’abbiamo ancora presa”.

Da Broi dunque non conferma nè smentisce le voci su una sua candidatura, e stimolato più a fondo qualche informazione in più la dà: “Vista la complessità della situazione il pallino lo ha in mano il nostro segretario Antonio Da Re, sarà lui a dirimere la matassa individuando la miglior soluzione possibile pe Follina e per in nostro partito”.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
@Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern