Follina, grande successo per la ciclostorica “La croda”. Iscritti anche dall’Oregon

Non è soltanto una corsa in bici per ciclisti vintage. “La Croda” è anche un modo per valorizzare e far conoscere il territorio.

La seconda edizione della ciclostorica con partenza e arrivo a Follina, si è svolta domenica scorsa 4 agosto, sul suggestivo percorso collinare di 48 chilometri nello splendido scenario delle Colline Patrimonio Unesco.

Sono stati ben 152 gli iscritti, provenienti da Veneto, Friuli, Lombardia, ma anche da Bolzano, Firenze, Roma e da oltreoceano. Due ciclisti provenivano infatti dal lontano Oregon.

ciclostorica la croda

Grossa la soddisfazione del presidente Pierino Pullin. A renderlo felice sono stati i tanti apprezzamenti fatti dai partecipanti ai luoghi e all’organizzazione.

Ricordiamo che insieme a Gruppo “La Croda”, nella preparazione dell’evento erano coinvolte anche l’amministrazione comunale di Follina e l’Asd Follinese Calcio.

Pullin ci tiene, inoltre, a sottolineare le sinergie avute dai limitrofi Comuni di Cison di Valmarino, Miane, Pieve di Soligo. Refrontolo, Tarzo e Revine Lago, dalla Cicloturistica Vittorio Veneto e dalla Provincia di Treviso, che rilancia, dando appuntamento all’edizione 2020.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.