Valmareno, oggi l’ultimo saluto a Pietro De Luca, nipote di “Piero”, l’uomo che legò per sempre il suo nome a “Sepp Innerkofler”

Questa mattina alle 11, nella chiesa parrocchiale di Valmareno, si svolgeranno le esequie di Pietro de Luca (Piero). Molto conosciuto in paese, è il fondatore dell’Agriturismo “Claudia Augusta Altinate”, che ha gestito insieme ai familiari, ai quali ha passato il testimone, sulla vecchia strada Romana che porta al Praderadego.

Ottantadue anni, Pietro De Luca è nipote di quel “Piero De Luca” che il 4 luglio del 1915 sul Paterno, uccise la famosa guida e leggenda austriaca che risponde al nome Sepp Innerkofler e senza saperlo legò il suo nome indissolubilmente alla storia.

Tornando all’attualità il sindaco Mario Collet parla così del concittadino scomparso “Era una persona semplice, temprata dalla vita. Proveniva da una famiglia di lavoratori e del lavoro ne ha fatto il tratto distintivo della sua vita, con tanto di bella intuizione di trasformare un rustico del compendio familiare in agriturismo.”

Piero lascia la moglie Giuseppina, le figlie Rita con Alberto, Graziella, il nipote Alessandro e i parenti tutti.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze funebri Gentili).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.