La cucina della materna di Valmareno è obsoleta: il Comune arriva in soccorso con un contributo di 3mila e 500 euro

Rimpiazzare una cucina può diventare un grosso problema. La scuola dell’infanzia “Asilo Monumento” di Valmareno è una realtà preziosa a servizio delle famiglie del borgo, ma come tutte le strutture paritarie, le ristrettezze economiche sono una triste realtà, tanto che gli amministratori sono costretti a fare le classiche “nozze con i fichi secchi”.

La scuola valmarenese si è trovata nella necessità di sostituire la vecchia cucina divenuta obsoleta anche a causa dei rigidi standard richiesti dalle normative vigenti.

Così il comitato di gestione della paritaria, presieduto dal parroco di Valmareno don Giampietro Zago, ha bussato alla porta dell’amministrazione comunale di Follina per richiedere un contributo straordinario finalizzato alla sostituzione e installazione in loco della nuova cucina.

L’amministrazione comunale ha risposto presente, deliberando un contributo di 3mila 500 euro su una spesa totale di 6mila 171, e la nuova cucina è già in funzione.

È il sindaco Collet a spiegare il motivo di questa elargizione “Come amministrazione siamo sempre pronti a sostenere le associazioni e gli enti attivi nella territorio comunale, che svolgono un servizio indispensabile per la comunità".

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.