Follina, inaugurata la nuova sede dell'agenzia Il Maso. Collet: "L'agorà del paese rimanga viva"

L’agenzia "Il Maso" ha aperto i battenti nel cuore di Follina lo scorso 4 novembre, e per il sindaco Mario Collet è un'apertura fondamentale, perchè è importante che il centro del paese sia “vivo”.

“Sono molto soddisfatto nel vedere un’attività che apre nella piazza, l’agorà del paese deve essere sempre viva”. Con queste parole il sindaco Collet ha commentato l’inaugurazione avvenuta lo sabato scorso 9 novembre della nuova sede dell’agenzia immobiliare "Il Maso" in piazza IV Novembre.

L’agenzia non è nuova “all’ombra dell’abbazia”, visto che per molti anni ha avuto sede in via Follinetta. Al taglio del nastro, oltre al sindaco Mario Collet, erano presenti i titolari dell’agenzia Stefano Lava e Francesco Ghizzo.

Il nastro era retto da Celestina e Carla, rispettivamente mamma e moglie del maestro Carlo Rebeschini, scomparso recentemente e proprietario del negozio sede dell’agenzia.

I locali della nuova sede sono stati riammodernati con un profondo intervento di restauro in armonia con lo stile e la storia dello stabile (Palazzo Gera Savoini Tandura del 1600) e con attenzione al contenimento dei consumi energetici.

Negli anni gli stessi spazi hanno ospitato prima la farmacia del borgo e successivamente un negozio di quadri e cornici.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Agenzia immobiliare Il Maso).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.