Follina, ampliamento dei plateatici: fino al 31 ottobre soppressi due stalli di sosta per sedie e tavolini in piazza Marconi

Negli ultimi tempi si è discusso molto del tema dell'ampliamento dei plateatici: a Follina, ad esempio, a inizio giugno il Comune aveva concesso la possibilità di fare richiesta dell'ampliamento a uso gratuito dei plateatici stessi, facendo domanda per gli spazi già esistenti, oppure per la concessione di nuovi, come previsto dal decreto Rilancio emanato dal Governo, al fine di fornire un aiuto a bar e ristoranti nella ripresa delle proprie attività, mantenendo lo stesso volume di lavoro dell'epoca pre-Covid, pur rispettando quelle che sono le norme di sicurezza e di distanziamento (qui l'articolo).

Domande che sono state presentate, considerato che in piazza Guglielmo Marconi a Follina, nell'area adibita a parcheggio tra il passo carraio del civico 1 e l'ingresso del bar-ristorante e albergo "Al Cavallino", fino al prossimo 31 ottobre saranno soppressi due stalli di sosta, per consentire il posizionamento di strutture amovibili, come tavolini, sedie e fioriere, ombrelloni.

Per tal motivo, quindi, lì vigerà il divieto di sosta con rimozione forzata, per tutto il periodo fino al prossimo 31 ottobre.

Anche nel vicino Comune di Revine Lago, lo scorso maggio l'amministrazione aveva reso nota la possibilità per le attività di richiedere l'uso gratuito di alcune aree pubbliche esterne, situate nelle vicinanze delle attività stesse che ne facevano richiesta, possibilità offerta fino al prossimo 31 dicembre: sicuramente un modo per dare sostegno alle attività commerciali che di più hanno risentito del periodo del lockdown (qui l'articolo).


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport