Follina, arrestato ieri un cittadino senegalese mentre tentava un furto al ristorante Mocambo

I Carabinieri della stazione di Cison di Valmarino hanno arrestato per il reato di tentato furto aggravato C.L.M., cittadino originario del Senegal classe 1994, nullafacente e pregiudicato, residente a Cison di Valmarino.

Alle ore 21.40 circa di ieri, giovedì 9 luglio, C.L.M., nel tentativo di commettere un furto all'interno del ristorante “Mocambo” in Follina, via Pradegnan, attraverso un'effrazione alla finestra sul retro, è stato sorpreso dai titolari e si è dato alla fuga lungo la strada che porta a Cison di Valmarino.

kinesiostudio nuovo

In quel frangente i Carabinieri, allertati dalla richiesta di aiuto delle vittime, lo hanno intercettato e fermato. Al termine degli accertamenti, C.L.M., su disposizione della Procura della Repubblica di Treviso, è stato portato nella casa circondariale del capoluogo trevigiano.

 

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport