Mezzo metro di neve e black out in Cansiglio e Valsalega: in azione volontari e Vigili del Fuoco in soccorso

Da questa notte nevica abbondantemente in Cansiglio e fino anche a bassa quota: oltre mezzo metro di neve sulla Piana e sulle strade di collegamento, che ha messo in seria difficoltà automobilisti e residenti. Ma con la neve sono arrivati abbondanti anche i disagi collaterali, che hanno richiesto un intervento urgente fin dalle prime ore di volontari di Protezione Civile e vigili del fuoco, e anche la Provincia.

Operai e pompieri hanno lavorato ore per liberare le strade dall'ingombro della neve, dagli alberi e grossi rami caduti sulla provinciale sotto il peso della stessa neve e per aiutare diversi automobilisti. L’improvviso peggioramento delle condizioni meteo, previsto, ma non in queste proporzioni, ha provocato ancora una volta il black out delle linee elettriche e telefoniche.  


cansilgio2nece

Ma questa volta andrà meglio come ha confermato Daniele Dal Mas del Comitato Valsalega: “Un grazie all'Enel bisogna dirlo – afferma - poichè ha messo a disposizione una decina di generatori di energia elettrica a favore di famiglie ed attività rimaste senza corrente elettrica dopo i danni derivanti già dalle precipitazioni nevose di domenica scorsa. Ma sono urgenti interventi di disboscamento vicino alle linee della corrente e della telefonia, altrimenti ad ogni avvisaglia di maltempo si rischia di rimanere isolati”.


neve cansiglio

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Comitato Valsalega).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.