Fregona, Cooperativa di ragazzi disabili isolata da tre settimane. Dal Mas scrive al Prefetto: "Si faccia qualcosa"

Da tre settimane sono senza linea di telefonia: la sede della Cooperativa di ragazzi diversamente abili in Cadolten è praticamente isolata. Già la rete cellulare latita, ma questa mancanza sta creando davvero grande disagio anche per altre utenze. 

“Ho scritto al Prefetto – dice Daniele Dal Mas, consigliere comunale del Comitato Valsalega - per segnalare come da ben 3 settimane numerose attività della zona tra Valsalega e Cadolten siano senza linea di telefonia fissa. La Tim interviene, fa la sistemazione provvisoria e dopo poche ore manca di nuovo servizio”. 

Per i residenti, e da anni questo è l’appello, serve un intervento definitivo per sistemare linee e pali che in molte zone sono pericolanti sulle strade anche a rischio degli automobilisti.  

“Non solo – spiega Dal Mas -, sarebbero opportuni tagli boschivi in prossimità di molte linee in zona. Gli alberi cadono sui fili (nella foto) provocando i guasti. Ad essere isolata, in un periodo di grande afflusso in zona (solo ieri a malga Coro in Cadolten si potevano contare un migliaio di persone), in modo particolare è la sede della Cooperativa Solidarietà, che opera con i ragazzi diversamente abili”. 

Solo tre anni fa grazie ad una mobilitazione di comune e del Comitato era stato possibile portare la rete di telefonia fissa, in una zona dove è quasi completamente assente la rete di telefonia mobile, il che rende impossibile fare anche una chiamata di emergenza al 118 e al 112. “Ho chiesto quindi al Prefetto – afferma Dal Mas - un opportuno intervento presso la Tim e anche presso gli enti competenti perché si intervenga in via definitiva”.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.