Fregona, giovane precipita dal terrazzo di casa, portato in elisoccorso all'ospedale di Treviso, non è grave

Lo hanno trovato i vicini riverso in giardino dove era precipitato poco prima dal terrazzo del suo appartamento al primo piano di un piccolo condominio di via San Giusto, zona Fratte a Fregona.

Cosciente ma ferito con sospette fratture e diverse contusioni, un giovane 34enne del posto, O.B. è stato soccorso prima da vicini e poi dal Suem arrivato sul posto con ambulanza ed elisoccorso da Ca' Foncello.

Non è chiaro come possa essere accaduto: erano passate da poco le 11 quando è stato dato l'allarme. Il ferito in stato di choc e sofferente per le lesioni, come hanno affermato i primi soccorritori, non ricordava cosa era successo. Di certo è caduto da un'altezza di almeno 4 metri.

Ci sono state come al solito difficoltà di comunicazione per i soccorritori: il medico dell'elisoccorso infatti, per la nota carenza di campo per i cellulari nella zona delle Fratte non riusciva a mettersi in contatto con il proprietario del condominio, Giampaolo Antonioli che aveva lanciato l'allarme, e capire esattamente la posizione dell'incidente.

I medici del Suem alla fine sono stati così calati dall'elicottero per prestare le prime cure al giovane, che una volta stabilizzato è stato portato in ambulanza nel posto dove l'elicottero (in foto) è atterrato. Quindi il decollo alla volta di Ca' Foncello dove O.B. è stato portato in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it


 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.