Fregona, il Circolo di Sonego festeggia 30 anni, l'impegno dei volontari per il paese e la comunità della frazione

Trent’anni di Circolo Ricreativo a Sonego. Un evento nella frazione di Fregona e il compleanno è stato celebrato nei giorni scorsi alla presenza di numerosi soci e famigliari a seguito della sagra paesana: “Il Consiglio Direttivo - conferma il presidente Bruno Lot - ha ritenuto doveroso festeggiare il trentennio della fondazione offrendo ai Soci e familiari la cena e la torta con la scritta e a rallegrare la serata ci ha pensato il duo cabarettistico “Sformato comico” di Francesco e Luca.

Una festa che è stata un successo che ha sancito l’impegno dei volontari di continuare ad operare concretamente per il bene dei Soci, dei cittadini e del Comune di Fregona. La storia del Circolo inizia il 17 ottobre del 1989 quando alcuni dei soci fondatori si sono riuniti nell’ex palestra della Scuola elementare di Sonego e alla presenza dell’allora sindaco Gino Cimetta e hanno deciso di costituire l’Associazione “Circolo Comunale Sonego” affiliato alle Acli.

Il primo presidente fu Elio Uliana, e di seguito si sono succeduti Giovanni De Luca, Flora Da Re per 2 mandati, e infine Bruno Lot, che è al terzo mandato.  Da quando il consiglio direttivo ha deciso di cambiare affiliazione affiliandosi all’Associazione nazionale tutte le età attive per il sociale (Anteas) di Treviso, la nuova denominazione è “Circolo ricreativo Sonego”.

bruno e anna circolo

Negli anni la sede è stata ristrutturata, sostituiti i vecchi infissi, allestiti due campi da bocce, grazie anche all’impegno dei volontari, organizzate diverse manifestazioni. Attualmente il Circolo conta 130 Soci che provengono anche da comuni limitrofi.

“Come associazione di promozione sociale siamo attenti ai bisogni dei cittadini - spiega il presidente Lot - e infatti abbiamo donato un discreto contributo agli abitanti del Bellunese colpiti dal Vaia il 29 ottobre 2018, e lavoriamo in sinergia con le varie Associazioni del Comune: Casa Amica, Asilo, Parrocchia, Oratorio di Casa Zardetto, Pro Loco, San Giorgio, Alpini di Fregona, ecc; questa collaborazione ci auguriamo possa essere il collante che lega e unisce i Cittadini di Fregona soprattutto in questo periodo”. 

Un grande ringraziamento e plauso, che ricorda il presidente va agli attuali volontari: con Bruno Lot anche Anna Da Ros, la vice presidente, Natalia Chies, Lidia De Conti, Rita Dal Mas, Lisa Lot, Maria Sonego, Doretta Zanette, Eugenio Bianco, Livio Botteon, Pietro Breda, Gino Cimetta, Fiorello De Luca Fiorello, Vittorino Maso, Maurizio Poser, Miro Uliana, Piero Zanella, Gianni Zardetto. E ovviamente anche a chi dà una mano a livello occasionale.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Circolo Ricreativo Sonego).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.