Fregona, le Grotte del Caglieron al centro del prossimo consiglio. Andreatta: "Perplessi sull'affidamento alla Pro Loco"

La gestione del Parco delle Grotte del Caglieron, a Fregona, rimane sempre un chiodo fisso del gruppo consiliare di minoranza "Giacomo De Luca sindaco", che per il prossimo consiglio comunale del 7 novembre incalzerà il primo cittadino, Patrizio Chies, e la sua giunta con un'ulteriore interpellanza.

In essa, dopo la disamina della situazione al momento attuale con la procedura negoziata per l’affidamento della concessione dell’area denominata “Parco Grotte del Caglieron” all’associazione Pro loco di Fregona, vengono prima fatte alcune osservazioni: “L’associazione Pro loco di Fregona non possiede per sua natura requisiti di operatore economico e ci lascia oltretutto perplessi il passaggio “aggiudicare la succitata prestazione di servizi in concessione all’Associazione Pro Loco di Fregona per la stagione turistica estate-autunno 2019, prorogabile in caso di necessità”.

“Prospettate l’eventualità di non riuscire ad indire un bando di gara per l’assegnazione della concessione dell’area del Parco Grotte del Caglieron per l’anno 2020, quando ne era già stata affidata dalla precedente amministrazione allo studio Miniero specializzato in bandi?”, chiede il consigliere Roberto Andreatta che mette nel mirino anche l’aspetto economico e la trasparenza della gestione.

Nel nostro progetto – scrive - si prevedeva l’obbligo per il gestore di rispettare gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari, mentre l’attuale gestore, soggetto a contabilità semplificata, ha solo l’obbligo di dichiarare mensilmente i corrispettivi. Vorremmo anche avere una risposta sulle motivazioni dell’aumento della tariffa per i parcheggi”.

Concludendo, il gruppo di minoranza afferma che il progetto attuale per la gestion del parco: “Resta limitato sia nella progettualità a una gestione per noi inadeguata sia anche economicamente. Chiediamo di chiarire per trasparenza anche nei confronti di tutti i cittadini in che modo intendete indirizzarvi per il futuro riguardo al bando di gara per l’affidamento ad un gestore dell’Area Parco Grotte del Caglieron e sulla trasparenza e tracciabilità economica della gestione del Parco".

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.