Fregona, tre nuove attività in pochi mesi rivitalizzano il paese, il Comune premia il coraggio di chi investe

E tre: sono le nuove o rinnovate aperture di attività commerciali a Fregona. L’ultima in ordine di tempo dopo sei anni almeno, è stata la riapertura della storica pizzeria in piazza del Campanile, avvenuta venerdì scorso.

Non è dato sapere se l’incentivo di 300 euro che l’amministrazione ha stanziato per ogni nuova attività che ha aperto o aprirà ancora nel corso del 2019 possa aver contato.

Certo è che è stata valutata positivamente questa nuova vitalità che si sta concretizzando a Fregona, soprattutto dall'amministrazione.

“È una cifra simbolica, se vogliamo per una prima bolletta - commentano il sindaco Patrizio Chies e l’assessore alle attività produttive Andrea Falsarella - però è giusto premiare chi ci mette del suo, il coraggio”.

Quindi dopo il bar Centrale una quindicina di giorni fa e prima una gelateria, è stata la volta della pizzeria: “Non c’è stata una inaugurazione ufficiale, ma già abbiamo visto persone e un certo giro - spiega l’assessore Falsarella -, buon segno. Con il contributo una tantum  abbiamo un po’ anticipato la richiesta che poi è arrivata da parte dell’Ascom di destinare un piccolo fondo alle attività che aprono in spazi commerciali vuoti, facendo così rivivere centri storici e borgate".

Un po' alla volta ci proviamo - continua - a ravvivare il turismo anche oltre l’offerta delle Grotte del Caglieron. In centro manca l’ex bar da Ulisse ad esempio. Mentre a Osigo, in vista della chiusura di un negozio di alimentari per fine anno, stiamo attivandoci per dare continuità e non interrompere una attività aperta da molti decenni nel settore del commercio alimentare”.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.