Le tematiche di attualità raccontate a ritmo "Fantarock": il neo progetto musicale Le Vane Intese pronto a stupire



Un progetto "fresh" quello del duo musicale Le Vane Intese. Nato nel 2019 tra due amici di vecchia data di Fregona: Fabio Fiore e Fabio Smitti, il nuovo project ha come obiettivo quello di dare vita ad affrontare temi di attualità e di natura sociale in modo ironico e divertente sia musicalmente che a livello video.

Un duo dotato di numerose esperienze in ambito musicale: Fabio Fiore instancabile chitarrista live della scena veneta, ha suonato con decine di band dell'interland nei primi anni 2000 con attività parallele di musica originale che lo porta con i Karma J nel 2013 sul palco dell'Heineken Jamming Festival, del dopofestival di Sanremo, di Rock Tv e diversi tour in giro per l'Italia, Europa e Cina.

Fabio Smitti invece, già leader dei Bcs, band di musica originale scanzonata del territorio trevigiano nei primi 2000, affianca l'estro musicale al talento per il videomaking che lo porta a vincere riconoscimenti locali nella produzione di corti.

kinesiostudio nuovo

Una band con sfumature che vanno dal pop-rock al beat: "Diciamo che il nostro genere è più da considerarsi un "fantarock" - spiega il duo - in questo senso siamo molto originali".

Ma è la tematica ad essere una delle componenti fondamentali del gruppo: "Cerchiamo di trasmettere alla nostra maniera, in maniera particolare, dei messaggi che vanno dal tema attuale o della quotidianità come possono essere i social (da qui il nuovo singolo "Sindrome da social"). Dando però importanza allo stesso tempo anche alla parte video".

"Come gruppo vogliamo ricordare nei nostri testi che le persone, per quanto siano complesse in fondo siano semplici - sottolineano - Il leitmotiv è quello dunque di ridurre la complessità della società odierna ed evidenziarne gli aspetti ironici è il nostro marchio di fabbrica".

L'album in lavorazione conterrà dieci tracce, due sono già state pubblicate e sono stati realizzati i videoclip. Il più rappresentativo attualmente è Enjoy the Moment vincitore del primo premio del Festival Nazionale Amicorti 2020: "Quel primo posto è stata una bellissima sorpresa - affermano - abbiamo incontrato artisti di fama nazionale ed è stata una soddisfazione immensa".

Un progetto "original" che di certo non si fermerà qui e che continuerà a dare importanza, in modo particolare, alle criticità e domande che ci poniamo oggigiorno a ritmo "fantarock".


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Video: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it 

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport