Osigo, tre feriti nello scontro tra due moto sulla regionale per il Cansiglio: non sono in gravi condizioni

Scontro tra due moto oggi pomeriggio, sabato 5 settembre, alle 17 sui tornanti per il Cansiglio, appena sopra l'abitato di Osigo sulla provinciale 422.

Per cause che sono in corso di accertamento da parte della Polstrada di Treviso, uno scooterone Scarabeo condotto da un anziano e che procedeva verso Valsalega, nell'affrontare una delle curve prima di arrivare al primo tornante, si è scontrato con una moto di grossa cilindrata che proveniva dalla direzione opposta, verso il centro di Fregona, condotta da un giovane, con un amico sul sellino posteriore.

Mentre per i due passeggeri della moto le lesioni non si sono rivelate particolarmente gravi, più preoccupanti sono apparse quelle del pilota dello scooter rimasto a terra incosciente.

Sono stati chiamati subito i soccorsi dai primi automobilisti di passaggio: sul posto in pochi minuti sono arrivati i paramedici del Suem, che, constatate le condizioni del centauro, hanno fatto intervenire l'elisoccorso da Treviso.

Sono stati fatti scendere con il verricello i medici che hanno portato le prime cure al ferito, che sembra abbia reagito alle manovre di rianimazione ed è stato quindi trasportato in ambulanza all'ospedale di Vittorio Veneto, con politraumi per i quali non dovrebbe correre pericolo di vita.

Con ferite ancora più lievi, medicati al pronto soccorso anche i due passeggeri della moto.

Il traffico da e per il Cansiglio per circa 30 minuti è stato bloccato per permettere l'assistenza dei soccorritori ai feriti in piena sicurezza.


(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport