Il coworking approda a Conegliano: inaugurato ieri Place2 in viale Italia (gallery)

Sempre di più si sente parlare del concetto di "coworking", fenomeno che consiste in un nuovo stile di vita lavorativa, all'insegna della condivisione di spazi tra diverse realtà indipendenti. Una modalità di fare business, pertanto, che punta molto sulla condivisione di saperi e sulla creazione di relazioni professionali.


Lontano dall'essere un fenomeno riconducibile soltanto all'ambiente milanese o di altri grandi città, anche a Conegliano arriva un nuovo spazio di condivisione. Si tratta di "Place2", nato dall'idea dell'architetto Enrico Dal Cin (nella foto sopra, al centro con il sindaco Fabio Chies) dello studio Gate 133 e di Fabio Tonini (nella foto sopra, a destra), esperto di strategie digitali di Treviso, grazie ad un'opera di riqualificazione di una proprietà situata in un palazzo di viale Italia. Il progetto, inoltre, gode del supporto dell'azienda Arti Grafiche di Conegliano.


Svariate sono le modalità di utilizzo proposte da questi spazi attrezzati: possibilità di svolgere riunioni di lavoro, corsi, una sala convegni e per eventi su prenotazione, spazi di lavoro condivisi e angoli di relax. Place2, pertanto, è un esempio di come interventi di riqualificazione riescano a sviluppare nuove soluzioni commerciali, segnate dalla valorizzazione del concetto di rete e di opportunità di crescita, tramite l'incontro e la comunicazione tra professionisti provenienti da realtà differenti.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.