Le luci della Perin Generators al "Mapei stadium" di Reggio Emilia: ieri l'esordio ... in Europa League

Susegana MApei Stadium Sassuolo PerinLa Perin Generators di Susegana alimenta il "Mapei stadium" di Reggio Emilia. L'impianto ha fatto il suo debutto ieri sera, nella gara di Europa League tra Sassuolo e Lucerna (3-0). "Ci ha contattato direttamente il presidente della squadra di casa, Giorgio Squinzi, nonché ex presidente di Confindustria - spiega il patron della ditta, Diotisalvi Perin - La fornitura è composta di due gruppi elettrogeni da 800 kilowatt, capaci di garantire grande affidabilità a tutto l'impianto: sono gruppi di altissima qualità, con frequenze e tensioni particolari".

Affinché sia garantita la massima affidabilità, le normative per la sicurezza del caso prevedono che gli impianti di illuminazione siano alimentati da un bi-gruppo, ovvero da due gruppi elettrogeni in parallelo. "Per noi è un incarico di grande responsabilità - commenta Perin - Ora tutte le partite in notturna della squadra di casa, sia in campionato che in Europa Leaugue, verranno illuminate dal nostro impianto. Visti i palcoscenici servirà la massima affidabilità, le partite andranno in onda anche sulle pay-tv come Mediaset Premium e Sky".

Un incarico capace di regalare ulteriore prestigio alla affidabilità  della Perin Generators, marchio leader in vari settori, da quello industriale a quello navale, senza dimenticare lo spettacolo. "La nostra ditta fornisce gruppi in tutto il mondo: nei Caraibi, negli Emirati Arabi, in Russia, in India, in Canada e negli Stati Uniti - entra nel merito l'imprenditore di Susegana - Nelle ultime settimane i nostri generatori stanno alimentando anche il Festival show di radio Bella & Monella e Birikina".

Susegana MApei Stadium Sassuolo Perin2

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto Qdpnews.it ® riproduzione riservata).

#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.