Domenica 4 novembre 2018, in occasione dei cento anni dalla fine della Grande Guerra, in tutto il territorio di Mareno di Piave si terranno le celebrazioni in memoria dei caduti nel conflitto.

Nella giornata delle forze armate, il Comune di Mareno di Piave organizza nella stessa mattinata un momento di ricordo solenne al del monumento ai caduti, immediatamente vicino la chiesa dei Santi Pietro e Paolo (nella foto in alto, la chiesa dopo la fuga degli austriaci il 27 ottobre 1918).

Alle ore 10.20, dopo il ritrovo, si terrà l’alzabandiera a cui seguirà alle ore 10.45 la messa che terminerà con il corteo al monumento e la contestuale deposizione di una corona d’alloro. Altre corone verranno deposte in tutte le parrocchie del territorio comunale prima o dopo la funzione religiosa.

Come scritto nella nota sul sito del Comune, sono invitate a partecipare anche la associazioni di combattenti e d’arma e tutta la popolazione marenese per un momento che vuole "richiamare la generosa dedizione e gli alti ideali di quanti hanno combattuto e dato la vita per la democrazia e la libertà".

(Fonte: Thomas Zanchettin © Qdpnews.it).
(Foto: Quelli di... Mareno di Piave).
#Qdpnews.it