Mareno, 400 mila euro per il primo stralcio della nuova ciclopedonale che collega il centro a Santa Maria del Piave

Sono iniziati martedi 7 gennaio 2020 a Mareno di Piave i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale che punta a collegare il centro del capoluogo comunale con la frazione di Santa Maria del Piave.

"Sono particolarmente contento per l'inizio dei lavori - afferma il primo cittadino Gianpietro Cattai - per questo primo stralcio dell'ambizioso progetto di collegare con pista ciclo pedonale anche la frazione di Santa Maria del Piave al centro di Mareno”

Dopo la fine dei lavori nel mese scorso da parte di Piave servizi per la sostituzione della condotta idrica sono iniziati i lavori per l'intervento e contestualmente anche la realizzazione di un importante parcheggio situato di fronte alla scuola materna San Pio X visto che quello già esistente, privato della scuola, non è più sufficiente.

lavori mareno2

Il costo della prima parte dei lavori è di 400 mila euro. Il comune però ha ottenuto dei finanziamenti di 200 mila euro da parte della Regione e 100 mila euro dal consorzio Bim Piave.

“L'attuale stralcio di lavori - conclude il sindaco - prevede un tratto di pista su via Pio X dall'incrocio con via San Lorenzo e Via San Marco e la realizzazione del parcheggio per la scuola materna. Abbiamo anche già affidato l'incarico per la progettazione definitiva ed esecutiva del secondo stralcio da via San Marco alla rotonda con via Distrettuale.”

I lavori per la realizzazione dell’opera, che non creeranno disagi al traffico, si concluderanno nell’estate del 2020.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport