"Macchè parlamento europeo. Il mio impegno proseguirà a Roma”. Angela Colmellere smentisce ogni voce

Mentre si avvicina velocemente la data delle elezioni al Parlamento Europeo, con essa impazza anche il toto candidature. I segretari dei vari partiti sono al lavoro per trovare le persone dal giusto curriculum da mandare a Bruxelles. Naturalmente la Lega non fa eccezione, tantomeno in Veneto, dove viene data a percentuali elevate, percentuali che le garantirebbero un congruo numero di europarlamentari.

Tra i nomi circolati in questi giorni c'è, o meglio c'era,  anche quello del sindaco di Miane e deputato Angela Colmellere.  “E’ una voce priva di fondamento - ha commentato a proposito -  il mio impegno continuerà a Roma”. E' da ricordare che la Colmellere è stata assegnata alla segreteria della settima commissione permanente della Camera dei Deputati, la commissione cultura, scienza ed istruzione.

E a tale proposito l'onorevole aggiunge “Dall’introduzione dell’educazione civica come materia obbligatoria nella scuola, alla riforma dell’Università c’è molto da fare ed è su queste materie che voglio continuare a dare il mio contributo”.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport