Tragedia a Miane nella giornata di oggi: 41enne trovato morto in casa dalla sorella. Inutili i soccorsi

Dramma nel weekend di Ferragosto a Miane: D.D.R., operaio italiano del 1979, è stato trovato morto in casa oggi, 17 agosto, in via Panoramica.

A dare l'allarme al Suem 118 e ai carabinieri è stata la sorella dell'uomo, che, non sentendolo da ieri, è andata a casa a trovarlo avendo copia delle chiavi.

Inizialmente si era ipotizzato che il decesso fosse avvenuto a causa di un infarto ma, poi, l'intervento congiunto del personale sanitario e dei carabinieri ha fatto emergere probabilmente cause diverse. Sono stati inutili i soccorsi da parte degli operatori del Suem.

L'uomo, trovato senza vita nel bagno di casa e che non aveva problemi di salute, lascia la moglie attualmente all'estero per motivi di lavoro.


(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport