Parte il countdown della 20^ edizione di "Malghe tra Miane e Borgo Valbelluna": incontri gastronomici tra i due Comuni

L'unione fa la forza, è proprio il caso di dirlo e i Comuni di Miane e Borgo Valbelluna con una serie di associazioni trevigiane e bellunesi ne sono la dimostrazione: nonostante le notevoli criticità legate alla pandemia, non hanno voluto rinunciare alla 20esima edizione di "Malghe tra Miane e Borgo Valbelluna", che andrà in scena domenica 6 settembre.

Un'anticipazione della manifestazione si svolgerà durante questo finesettimana: sabato 29 agosto al centro polifunzionale di Miane, la sede della Pro Loco in via Cal di Mezzo, e domenica 30 agosto in piazza Crivellaro a Lentiai; due eventi che mirano alla valorizzazione di formaggi di malga e di pianura e dei vini locali.

L'edizione numero 20 di "Malghe tra Miane e Borgo Valbelluna" farà tappa alle malghe Garda, Mariech, Budoi, Mont e Canidi, con punto di riferimento il Rifugio Posa Puner, e passando per i Piani Alti, i Pian, Salvedella Vecia e Nova.

Tanti gli eventi programmati tra Trevigiano e Bellunese dalla Pro Loco di Miane e dalle numerose associazioni coinvolte.

La Pro Loco di Miane curerà la valorizzazione delle casere ai Pian in collaborazione con Valsana srl, dove ci sarà un punto di degustazione di formaggi di malga e di prodotti tipici, e della casera Ai Pian Alti con l'apertura della "Osteria di Miane" con spiedo, pastin, vini e formaggi.

A malga Canidi alle ore 8.30 partirà un'escursione naturalistico-esperienziale a cura delle guide naturalistiche del Mazarol, dalle ore 10 e per tutta la giornata ci saranno delle dimostrazioni di fresatura e di ripristino di prato abbandonato con robot cingolato Energreen. A pranzo appuntamento da non perdere con "spezzatino del malgaro" e dalle 16.30 "gelato Canidi" con intrattenimento musicale della Gnuco Alpen Sgnapa Band.


IMG 20190824 115554


Dal municipio di Miane alle 8 partirà la Tramalgabike in mountain bike da Miane al Rifugio Posa Puner a cura del Ciclomecanico Miane Bike team, mentre
da Praderadego alle 8.30 partirà un tour guidato in mountain bike ed E-Bike con il gruppo Mtb Guides Valbelluna.

A malga Garda alle 8.30 ci sarà la partenza della camminata di Nordic Walking a cura degli istruttori della scuola italiana, mentre alle 9 da malga Mariech partirà un'altra passeggiata di Nordic Walking per arrivare a Salvedella e Mont organizzata da Hills Nordic Walking. Infine da malga Budui, alle 9.15, i soci Cai della sezione di Pieve di Soligo faranno da apripista della camminata fino a Posa Puner passando per il Cargador della Federa.

All'info point la Pro Loco di Miane, nei pressi del piazzale di Posa Puner, fornirà alle persone in arrivo tutte le informazioni sulle attività della giornata, tra cui le passeggiate didattiche a cura dell'associazione "Amici del Bosco" di Pieve di Soligo (partenza ore 9.30), mentre alle 10 prenderà il via un'altra escursione guidata a cura di Italy Pro Cycling, con possibilità di noleggio di e-bike, verso Canidi e ritorno. Entrambe partiranno dal piazzale di Posa Puner.

Nell'area attrezzata di Posa Puner alle 9 si terrà la "merenda dell'Escursionista" con la degustazione di prodotti della montagna (gestita dal gruppo Le Roe e di Agri.culturamiane), mentre nello stesso luogo durante la giornata saranno disponibili un'esposizione e dimostrazioni di scherma storica a cura dell'associazione Arma Mentis di Miane.

Un finale d'estate da non perdere tra Miane e Borgo Valbelluna per chiudere al meglio la stagione malghiva nell'anno più difficile.


(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it - Malghe tra Miane e Borgo Valbelluna).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport