Miane, ancora rifiuti abbandonati, questa volta davanti all'ecocentro. Buso: "E' da sciocchi buttare rifiuti in giro"

I vandali dell'immondizia continuano a dare il loro triste "spettacolo" nel comune di Miane: ancora rifiuti abbandonati, questa volta fotografati proprio fuori dall'ecocentro di via Cava, a circa un chilometro dal centro cittadino.

"Purtroppo è una situazione che si ripete da tempo e che non è più accettabile - afferma il sindaco Denny Buso -. Per questo stiamo già provvedendo a predisporre un sistema di videosorveglianza per individuare gli autori di tanta inciviltà".

"Non sopporto chi lascia i rifiuti in giro, è una cosa che mi fa molto arrabbiare - continua il primo cittadino -, soprattutto perché la tassa fissa la paghiamo tutti e lo smaltimento dei rifiuti all'ecocentro è compreso in tale tassa".

"L'abbandono di rifiuti è un gesto da sciocchi - conclude Buso -, proprio perché basta semplicemente caricare i rifiuti in macchina, per poi conferirli all'ecocentro nei tre giorni di apertura settimanale, invece di gettarli altrove".

L'ultima segnalazione era stata fatta circa due mesi fa sul gruppo Facebook del paese (qui l'articolo), dove erano comparse alcune foto di rifiuti abbandonati sulla strada che porta al Santuario del Carmine; altre persone avevano lamentato medesimi gesti di inciviltà in via Talponade e in varie zone del Comune.

Ora, come si suol dire, "la misura è colma" e il Comune ha tutta l'intenzione di stanare e sanzionare questi ecovandali metodici.


(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport