Possagno e Monfumo, partono i servizi a domicilio e la consegna mascherine. Favaro e Ferrari: "Grazie ai volontari"

Si sta allargando a macchia d’olio nei vari Comuni, a seguito delle restrizioni previste dal Dpcm, la disponibilità di alcune attività di primaria necessità e di ristorazione nel fornire servizi straordinari o aggiuntivi ai propri cittadini.

La lista dei negozi, piuttosto che locali o trattorie, che offrono questo importante servizio, in questo delicato momento di emergenza sanitaria si sta incrementando anche a Possagno, dove il sindaco Valerio Favero tiene a ringraziare a nome dell’amministrazione comunale, per il prezioso contributo che stanno offrendo.

Nella lista, troviamo la farmacia A. Canova con prenotazione e consegna anche via Whatsapp al numero 3510890323, Crai 5Effe anche on line https:www.crai-supermercati.it, Bar alle Fornaci 3396616069, Macelleria di Andrea Vardanega 0423/544509, Osteria Roer 0423/544484, Panificio Zatta 0423/ 544004, Pizzeria Canova 3886464177, Trattoria la Vecchia Pesa 3276267763.

L’amministrazione invita quanti a Possagno o limitrofi e abbia deciso di attuare un servizi aggiuntivo di consegna a domicilio e volesse essere inserito nella lista può contattare il 0423/922730/733.

Nel frattempo il comune ha attivato un servizio per la consegna a domicilio per le persone anziane e/o immunodepresse, prive di una rete famigliare in ambito comunale.

Per richiedere questo servizio basta telefonare al numero 0423/ 922711 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.

Intanto da questa mattina, come ha confermato il sindaco di Monfumo, Luciano Ferrari, inizierà la consegna porta a porta delle mascherine di protezione anti virus.


(Fonte: Giovanni Negro © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Possagno).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare

// Storie di Sport