Pasta e Fasioi, da Montebelluna la band che punta su dialetto e tradizioni: "Vogliamo far divertire la gente"



Una band che ha fatto del dialetto il loro cavallo di battaglia. Loro sono i Pasta e Fasioi, un gruppo musicale di Montebelluna composto da cinque componenti che si avvicina molto al country ma che in realtà non è.

Un collettivo, nato quasi casualmente durante una giornata in montagna, che allega molte sonorità: dal folk al rock, nessun genere escluso così come gli strumenti musicali.

5e7a0a85 8b79 4c19 9715 8c0857db786a

Uno stile delirante e canzonatorio al quale hanno abituato i loro fan, dove la maggior parte delle loro canzoni sono cover ma con testi completamente diverse dalle originali cercando di divertire la gente in un periodo non felice come quello che stiamo vivendo.

"Il nostro format - spiega il frontman Nicolò - è quello di lasciare un sorriso alle persone, senza trascurare alcuni brani riflessivi. Vogliamo toccare argomenti delicati ma con un pizzico di sarcasmo e intelligenza".

8d3ad577 de72 4d9d a3b4 28565c0fd908

Ma perchè proprio in dialetto le canzoni? La domanda che viene subito all'occhio, detto fatto: "Il nostro modo di cantare in dialetto arriva in modo diverso molto confidenziale. - sottolinea - Se crei gli ingredienti adeguati alla gente piace, ed è, a nostro avviso, un modo di fare tradizione nella musica".

Un progetto nato con lo scopo di stimolare la fantasia, riprendendo pezzi celebri e originali e riarrangiarli nel "Pasta e Fasioi" style.

Tradizione e goliardia: un mix perfetto che racchiude tutta l'essenza della band.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto e video: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it 


Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport