Moriago raggiunge il quorum, affluenza al 50,27 percento: Giuseppe Tonello sindaco per la terza volta

Una tornata elettorale giocata sul "filo di lana" per la lista "Tonello sindaco" contro un avversario insolito e temibile, l'astensionismo, che avrebbe potuto invalidare le elezioni qualora almeno il 50 percento degli elettori del Comune di Moriago della Battaglia non si fosse recato alle urne.

Così non è stato: stando ai primi dati pubblicati dall'ente ben 1.409 cittadini hanno votato nelle tre sezioni fra la scuola media di Moriago e il centro polifunzionale di Mosnigo, portando l'affluenza al 50,27 percento.

Quorum raggiunto, quindi, per soli 6 voti. Una notizia che ha commosso il sindaco rieletto Giuseppe Tonello (nella foto in alto), pronto ad impegnarsi per il terzo mandato assieme alla sua squadra formata da Loris Rizzetto, Jlenia Corazzin, Noemi Bressan, Andrea Corazzin, Mattia Rasera, Paola Pillon, Roberta Rossetto, Giulia Bazzaco, Arianna Francovigh e Michele Lovadina.

Sono stati 417 i voti al seggio 1, 283 al seggio 2 e 709 al seggio 3, il più virtuoso per affluenza.

Alle ore 12 aveva votato il 21,69 percento degli aventi diritto, ovvero 608 votanti, mentre alle ore 19 i dati indicavano un'affluenza del 40,34 percento con 1.134 voti. Poi il dato finale, con gli ultimi 275 elettori che recandosi alle urne hanno concesso il tris a Tonello scongiurando la futura presenza di un commissario prefettizio.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.
Maggiori informazioni Accetto