Moriago, scavalca la recinzione e ruba un dissuasore a ultrasuoni: incastrato dalla videosorveglianza

Nella mattinata dello scorso venerdì 11 luglio 2019 i Carabinieri della stazione di Col San Martino hanno denunciato in stato di libertà R.E., classe 1952 di Moriago della Battaglia, per il reato di furto in abitazione in via Maglio, ai danni di D.M., classe 1979.

Il ladro, dopo essersi introdotto nel giardino di pertinenza dell’abitazione privata, si è appropriato di uno strumento ad ultrasuoni utilizzato per allontanare gli animali selvatici, del valore di circa 300 euro.

L'impianto di videosorveglianza dell'abitazione ha però ripreso l'accaduto, pertanto, a seguito della denuncia di D.M., i Carabinieri hanno estrapolato le immagini delle telecamere e sono riusciti ad individuare R.E., filmato nell’atto di scavalcare la recinzione e rubare il dissuasore.

L’oggetto è stato restituito al proprietario, e R.E. è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Treviso.

(Fonte e foto: Carabinieri Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.