Disavventura a Mosnigo, cane azzanna il dito del padrone: "Una brutta ferita ma poteva andare molto peggio"

Tenta di separare i suoi due cani che si stanno azzuffando e viene azzannato. La disavventura è toccata martedì sera, 29 settembre, ad un 26enne di Mosnigo di Moriago della Battaglia.

Il tutto è accaduto nel giardino di casa e per un momento si è temuto il peggio data l'entità dell'infortunio alla mano del giovane.

Il ragazzo si è fatto accompagnare al pronto soccorso di Montebelluna, dove ha spiegato la disavventura che poteva costare davvero cara: "E' mancato poco che ci rimettessi il dito - spiega S.M. - la ferita è brutta ed è arrivata fino all'osso. Ho perso molto sangue, mi sono preoccupato".

Quello del cane alla fine è stato un comportamento accidentale che però ha rischiato di compromettere del tutto la mobilità del dito della mano: "Ho rischiato grosso, è andata bene. Poteva andare molto peggio".


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: per gentile concessione di un lettore).
#Qdpnews.it 






Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport