Annullate la festa degli anziani e la 40esima festa di San Martino. Pro loco Mosnigo: "Troppi i rischi"

Visto l'aumento dei casi di positività al Covid che si sta registrando nell'ultimo periodo in tutto il territorio, a scopo cautelativo, la Pro loco di Mosnigo ha deciso, a malincuore, di annullare la tradizionale festa degli anziani e i festeggiamenti di San Martino.

"Nel mese di aprile scorso erano in programma le votazioni per il rinnovo del consiglio della Pro loco di Mosnigo ma sono state rinviate al prossimo anno a causa del lockdown - spiega l'attuale presidente Roberto Contessotto -. Visto il rischio Coronavirus, abbiamo deciso di annullare tutti gli eventi che avevamo in programma, ossia Mosnigo in Fiore a marzo, i festeggiamenti dei Santi Pietro e Paolo a giugno e ora il pranzo per la festa degli anziani, previsto per domenica prossima 4 ottobre, e i festeggiamenti di San Martino, che avrebbero dovuto svolgersi dal 7 al 15 novembre 2020, in corrispondenza della festa del Santo e che quest'anno sarebbe giunta alla 40esima edizione con un ricco menù, il torneo di freccette e la pesca di beneficenza".

"Lo scorso anno avevamo dato il nostro contributo al comune di Rocca Pietore in segno di solidarietà per i danni causati dal maltempo - prosegue Contessotto -. Quest'anno avevamo molte spese da sostenere come Pro loco: un nuovo spiedo e l'acquisto di altro materiale necessario per le nostre attività ma, essendo saltate le feste, ci sono meno possibilità economiche a disposizione".

"L'unico impegno che abbiamo in programma - sottolinea - è per il 26 ottobre, la riunione con tutte le Pro loco del Consorzio Quartier del Piave per organizzare il falò della Befana il 5 gennaio 2021".

"Tutte le Pro loco dovevano riunirsi a Combai, ma per motivi di distanziamento il presidente del Consorzio delle Pro loco del Quartier del Piave Roberto Franceschet mi ha chiesto di ospitare la riunione al centro polifunzionale di Mosnigo dove c'è più spazio. Il prossimo anno l'accensione dei falò partirà proprio da Mosnigo e speriamo che la manifestazione si possa svolgere" conclude il presidente.


(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Pro loco Mosnigo).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport