Sospesa a Miane l'erogazione dell'acqua dal distributore di piazza donatori del sangue

Le inevitabili conseguenze dell'emergenza sanitaria nazionale, nelle scorse settimane hanno costretto l'amministrazione comunale di Miane a chiudere tutti i luoghi pubblici all'aperto e al chiuso, biblioteca compresa.

Oggi, martedì 24 marzo, è stata annunciata anche la chiusura del distributore dell'acqua alle spalle del municipio e delle ex scuole.

"Si informa che, per motivi di sicurezza legati all'emergenza Covid-19, fino a nuova comunicazione è sospesa l'erogazione dell'acqua dal distributore di piazza Donatori del Sangue" recita l'annuncio del sindaco Denny Buso.

 

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email