21/06 - Consiglieri comunali puliscono la strada per il Tomba: piccolo gesto verso un futuro del cicloturismo a Cavaso

Ieri mattina, sabato 20 giugno, coloro che risalivano il monte Tomba in auto, in piedi o in bicicletta, hanno potuto vedere il lavoro volontario di pulizia effettuato sulla strada via Angelica da due consiglieri comunali: la carreggiata era stata invasa, viste le piogge precedenti, da un certo ghiaino che risulterebbe essere molto pericoloso per i ciclisti, che scendendo a velocità elevate potrebbero slittare e perdere il controllo.

A offrirsi volontari per pulire tutta la strada, di propria spontanea volontà, sono stati due consiglieri comunali, Gianni Zabbai e Gianni Cadonà, che spontaneamente si sono recati in loco alla mattina presto e hanno spazzato via il ghiaino.

Un gesto semplice che tuttavia dimostra lo slancio di Cavaso verso il miglioramento della propria ricettività verso una categoria che apprezza molto i territori della Valcavasia: è certo che aprirsi in modo efficace al turismo su due ruote sia un obiettivo per il paese, anche in vista della candidatura a biosfera Unesco della Pedemontana del Grappa.

Un weekend soleggiato, un cielo terso e una temperatura ideale era ciò che serviva ai cicloamatori per rimettersi in carreggiata: molti i passaggi previsti sui saliscendi cavasotti.


(Fonte: Luca Vecellio © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email